Engame

Consulenza Digitale Strategica Milano

Sito web VS Facebook. Quali differenze esistono?

Perché investire in un sito web se ho già una pagina facebook? Oggi risponderemo a questa domanda

Scritto da Alessia Trudu

Spesso i clienti ci chiedono perché dovrebbero investire in un sito web se possiedono già la pagina Facebook.
Con questo articolo abbiamo finalmente voluto dare una risposta a questo quesito.

Iniziamo però con un piccolo approfondimento, dove spiegheremo le differenze di utilizzo di questi due canali.

Un website o sito web, come dir si voglia, è la reale vetrina per far conoscere il proprio nome e il proprio valore aggiunto.
Sul sito web ci sono delle categorie in cui il lettore/cliente può navigare e trovare ciò di cui ha bisogno.

In altre parole, il sito web è la parte istituzionale di un’azienda.

Molto rilevante ad esempio è la presenza di un blog, che non possiamo trovare in una pagina FB.

Creare un sito web però  non è semplice e richiede delle competenze e dei costi aggiunti, quali:

– costi di hosting

– scelta/registrazione e mantenimento del nome di dominio;

ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO);

– definizione del design del sito web;

– gestione dei contenuti del sito (scegliere da subito un valido CMS);

– analisi dei siti web competitor;

– Costo eventuale di uno sviluppatore.

E’ importante però sottolineare che il sito web è il prodotto personalizzato di chi lo crea, quindi un canale di diffusione unico e raro.
In più, i motori di ricerca prediligono i brand che hanno sviluppato un sito rispetto a uno che non ce l’ha.

Una pagina Facebook, a differenza del sito, ha un format classico e vive di like delle persone raggiungibili solo su questa piattaforma.

Le problematiche maggiori di una pagina FB sono:

– interazione limitata

– gestione dei contenuti post (necessario continuo aggiornamento)

– costo dei post (per sponsorizzare è necessario pagare una quota)

– analisi delle pagine competitor

Per concludere quindi, e per rispondere alla domanda precedentemente posta, un sito web e una pagina aziendale non dovrebbero gareggiare per avere un posto di maggior prestigio tra i canali social. Perchè? Perchè l’uno non potrebbe convivere senza l’altro: il sito web è il nucleo da cui tutto nasce ma ha bisogno della pagina Facebook per poter regalare ai clienti un rapporto intimo e privilegiato.

Inoltre, per un discorso puramente di SEO, più un brand è presente sul web in maniera qualitativa, più sarà favorito dai motori di ricerca.

Riassumendo: il sito web è fondamentale per comunicare la propria azienda in maniera istituzionale, mentre Facebook è fondamentale per comunicare con i propri clienti e/o potenziali e far crescere la propria reputazione (brand awarness) online.

Voi avete deciso di avere solo un website o avete allegato una pagina Facebook? Avete trovato delle altre differenze? Diteci la vostra qui sotto nei commenti

Hai trovato questo articolo interessante? Condividilo!

Leave a reply

  • Engame
  • Engame
  • Engame
  • Engame

Engame Web Agency è un'iniziativa di
Martina Paola Gambini P. IVA 09889650967
Privacy Policy
Engame Web Agency © 2016