Engame

Consulenza Digitale Strategica Milano

Storia di Facebook: da piccola realtà a colosso mondiale

 

Facebook è una piattaforma di condivisione di contenuti lanciata nel febbraio 2004, posseduta da Mark Zuckerberg e dai suoi compagni di università Eduardo Saverin, Dustin Moskovitz e Chris Hughes. Inizialmente si trattava di un progetto studiato esclusivamente per gli studenti dell’Università di Harvard, ma fu presto aperto anche agli studenti di altre università americane. Attualmente il sito è gestito e posseduto dalla Facebook Inc., il cui fondatore e CEO è lo stesso Zuckerberg.

Il social network oggi conta un altissimo numero di iscritti (1,23 miliardi di utenti) ed è uno dei siti più visitati al mondo.

Come funziona?

Si tratta di un sito gratuito, eccezion fatta per la parte di annunci pubblicitari dal quale il sito trae parte del proprio sostentamento economico.
Una volta entrati in Facebook gli utenti possono navigare il sito, previa una registrazione gratuita, durante la quale vengono richiesti alcuni dati personali (ad es. nome, cognome, data di nascita, indirizzo email, luogo di nascita, luogo di residenza), necessari per la creazione del profilo personale sul quale il proprietario potrà postare foto, aggiornamenti di stato e link esterni.

Inoltre gli utenti possono fondare e unirsi a gruppi per condividere interessi in comune con altri utenti.

Uno strumento per comunicare

La principale funzione di Facebook è quella di comunicare e diventa un importante strumento per le aziende tanto che può essere visto come uno strumento di customer care e marketing.

Svolge le seguenti funzioni:

  • Individuazione del proprio target;
  • Monitoraggio della propria reputation;
  • Brand awareness;
  • Creazione della brand identity;
  • Instaurazione di un dialogo con i propri followers.
(Per maggiori informazioni, consultate questo libro).


La difficoltà maggiore per qualsiasi tipo di azienda è sapere cosa comunicare, ma soprattutto capire cosa gli utenti si aspettano da noi e soprattutto come fare in modo che i nostri messaggi contribuiscano alla creazione di un’identità di marca nel consumatore, che generi in lui fiducia, vicinanza e in un certo senso “amicizia”. In realtà prima di decidere cosa comunicare è necessario sapere quali obiettivi si vogliono raggiungere attraverso una strategia social.

Quando però tutto questo diventa difficile da gestire,sia per mancanza di strumenti adeguati sia per il poco tempo da dedicare ad una strategia di questo tipo, è meglio prendere in considerazione la scelta di affidarsi a dei professionisti esterni che possano dare la giusta qualità alla comunicazione nel suo complesso.

ENGAME tramite questo blog sarà in grado di fornirvi consigli utili per raggiungere i vostri obiettivi! Continuate a seguirci per conoscere tutto quello che non sapevate sui social networks.

Hai trovato questo articolo interessante? Condividilo!

Leave a reply

  • Engame
  • Engame
  • Engame
  • Engame

Engame Web Agency è un'iniziativa di
Martina Paola Gambini P. IVA 09889650967
Privacy Policy
Engame Web Agency © 2016